Come funziona la nostra memoria? Come nascono i sogni? Cosa sono i neuroni specchio? In cosa differiscono i cervelli di uomini e donne? A che punto è l’intelligenza artificiale? Le neuroscienze hanno fatto in questi anni progressi straordinari e per comprenderli occorre una guida speciale, un grande neurochirurgo che ci accompagni in un viaggio attraverso i misteri della mente.

In queste pagine Giulio Maira spiega in modo appassionante quanto sia complesso e prezioso il funzionamento del cervello e perché tutto ciò con cui entriamo in contatto ogni giorno – dal cellulare al computer, dai ricordi alle emozioni, dalla tv al senso del bello – non potrebbe esistere senza quella macchina perfetta che abbiamo in testa: una massa di atomi forgiati miliardi di anni fa nel cuore di stelle lontane che ci fa affermare che siamo tutti letteralmente «figli delle stelle».

Attraverso metafore lampanti, citazioni e storie vere scopriamo la struttura e le funzioni dell’organo più articolato e importante dell’universo imparando come curarlo e mantenerlo «allenato» nel corso del tempo e mettendoci di fatto di fronte allo specchio della nostra anima. Perché è dai suoi meandri che scaturiscono la dolcezza della vita e la complessità del nostro destino.

“Mi sono immerso nell’immensità dei fenomeni della mente, come nelle acque azzurre di un mare profondo. Ho respirato al ritmo dei neuroni e ho scoperto in essi il miracolo della vita, che si ripete, con pochi cambiamenti, dall’origine dei tempi”

La storia della nostra mente è quella dell’uomo. Grandiosa o miserabile che sia, E i protagonisti di questa storia siamo tutti noi.

IL CERVELLO È PIÙ GRANDE DEL CIELO

AUTORE: GIULIO MAIRA

EDITORE: SOLFERINO

€ 17,00

PAGINE 298

RICEVI IL LIBRO A CASA CON CONSEGNA A DOMICILIO

senza spese di spedizione

OPPURE CONTATTACI PER RITIRARLO IN LIBRERIA