I CONSIGLI DEI LIBERNAUTI,
docenti e amici di ELI in veste di LIBRAI

La mano

di George Simenon

 

Se vieni in libreria ad acquistare uno dei libri consigliati dai Libernauti, riceverai in regalo 1KG di titoli usati a tua scelta dalla nostra sezione di LIBRI AL KG.

 

La recensione

Sono sufficienti poche righe e Simenon con il suo meccanismo narrativo perfetto ci conduce passo dopo passo nel pieno della vicenda: un’invidia a lungo covata, una tormenta di neve, la banalità crudele del tradimento e le verità scomode dell’inconscio del protagonista.

La tranquilla normalità familiare di un avvocato affermato, quarantacinquenne, della provincia americana, Donal Dodd, s’inceppa su una di quelle minuscole e imprevedibili incrinature della vita.

Una rivelazione inattesa  risveglia nel protagonista antichi nodi irrisolti che sono però ben noti alla moglie Isabel, silenziosa custode della quiete famigliare.

Donald Dodd si muove sulla scena del romanzo vestendo i panni del giustiziere riluttante, combattuto tra rimorsi e desideri di rivalsa, sedotto dalla possibilità di un’ avventura amorosa che lo potrebbe finalmente riscattare dalle sue rinunce e dal lungo torpore della propria vita famigliare.

Tutto potrebbe andare per il verso giusto ma nel gioco dei destini non ci sono partite perfette.

Non è mai facile ritrovare un equilibrio quando ti rendi conto di non poter più nascondere nulla a tua moglie che sa tutto di te, non puoi più fingere e lei ti giudica con il suo sguardo lucido, severo e senza appello.

Recensione a cura di Emanuele Ludovisi

DESIDERI MAGGIORI INFORMAZIONI?

inviaci un’e-mail o telefonaci